giovedì 18 ottobre 2012

Le parole tabù dell'immigrazione

questa è la prova che i giovani italiani, in italiano, pensano e pesano. Senza arroganza, senza superbia, senza alcuna pretesa se non quella di continuare a formarsi e progredire. Complimenti a questa giovane penna che con una sua riflessione, imbraccia e si fa carico di una condivisa idea di modernità.

Brava Elvira!
Read the Article at HuffingtonPost

Nessun commento:

Posta un commento